Skip navigation

Compressione, compressione, compressione.
Confusione di morti che danzano con vivi, nomi scambiati, invertiti, ricordi giusti in situazioni sbagliate dentro citta’ distrutte, sorrisi falsi, sorrisi veri in guerre solo immaginate, presunti crolli, ancore scoperte nel senso d’abbandono, nel sentirsi soli una volta di piu’, una volta ancora, attendendo la volta di troppo.
Seguire oro che non c’e’ piu’, vigliaccamente tradito, come Pietro rinnegato o restare nel comune miscuglio tra tazze sporche e parole svuotate, entusiasmo accondiscendente di quotidiano al quale in fondo sono ormai abituato mentre modellini grezzi inneggiano preludio a sconosciuto avvenire ed e’ incertezza che vincola, forse salva, si salva, deve salvare, deve motivare e lasciare ogni singolo oggetto immobile, incerati divani, spogli tavolini a reggere inutile materia e polvere come pelle opaca e leggera, immateriale seppur visibile e palpabile.
Il tempo, se solo sapessi cos’e’ il tempo lo inseguirei e non importa quanto impervie possano essere vette d’immisurata altezza quando giungere con rivelare e’ tutt’uno, se rinunciare e’ conquistare, possedere, conoscere, statico vortice perche’ si puo’ persino osservare caos senza distogliere sguardo da punto fisso.
In fondo e’ solo un altro viaggio del quale non conosco luci, quelle che m’accompagnano di notte nel ritorno a casa, poesia al tungsteno, croma di nero pentagramma, tenera canzone, nenia di un mondo che vive oltre paure, dietro televisori, dentro ricordi, fuori mura come prigione barattata con protezione.
Chi dice che sogni sono guida e’ colui che mai ha avuto incubi e se oggi, proprio oggi iniziassi ad indistinguere, potrebbe persino essere giorno nuovo, un po’ piu’ forte, un po’ piu’ debole, un po’ diverso, passo nel buio ma avanti, ancora avanti, indomiti e curiosi, estranei a se stessi nell’infinita scoperta, nel solitario arrivo, nel nulla che e’ silenzio.
Joy or sorrow what does revolution mean
To save today is like wishing in the wind
All my beautiful friends have all gone away
Like the waves they flow and ebb and die

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: